ZenaRoncada-MarginiSuccede questo: i miei racconti hanno trovato ospitalità in una casa di carta e sono diventati un piccolo libro.

Lucia Saetta mi ha aiutato a sceglierli e li ha messi in ordine in stanze appropriate, con premura amorevole.

Le edizioni Pentagora hanno offerto lo spazio necessario, con l’attenzione della comprensione e la cura del bello.

Grazia Giordani li accompagnerà nella loro prima ‘uscita’ e lo farà, con il garbo e la precisione che già conosciamo, a Sermide, domenica 15 dicembre, alle ore 16, a Palazzo Castellani, nell’ambito dell’Università Aperta del nostro paese.

Ecco, volevo dirvelo, perché questa è l’altra mia casa di aria e di voci, viva grazie a voi, da tanto tempo, ormai.
Ah, il libro si  intitola ‘Margini’, storie di donne e di uomini senza storia.
Un abbraccio (e un arrivederci a Sermide, magari)

zena

Annunci