Un assaggio di poesia…

Casamatta

Quando arriva la seconda ondata è una rapina
furiosa che raschia le pareti dalla gromma

la viola sotto la nota
anche il contralto sfibra la voce e
nell’ombra la spegne.

La golena è una casamatta di mattoni
di scarto mai a filo a smorzare l’urto
e la rabbia
avvolge di fiato sottile la nota più lunga,

che tenga e tenga e
ancora balugini

(Elia Malagò)

Aula n. 4

ore 17 e 19: La stanza dell’acqua nuda (Cristina Finotto con le sue poesie e le sue fotografie)
Ore 18: La stanza della golena (Elia Malagò legge le sue poesie)

Aula n. 5

ore 16 e 17.30: La camara dal nostar dialet (lettura a tante voci di poesie dialettali con la Contrada dei Cappuccini, Gianni Motta, Lidia Basaglia, Idinuccia Simoncelli)
ore 17 e 18.30: La  stanza di Franco Giovanelli (lettura curata da Sermidiana e Ivan Vicenzi)

Aula n. 6

dalle ore 15: La stanza dei teatrini parlanti (esposizione a cura di Denis Raccanelli e Rita Zaghini)

Aula n. 7

dalle ore 15: La stanza delle parole di carta (mostra curata dalla Biblioteca)

Annunci