qui-come-altrove_effigieC’è un piccolo libro, nato fra le pagine di questo blog.
E’ “Qui come altrove”.
E’ uscito qualche giorno fa per i tipi di Effigie: Teréz Marosi e Giovanni Giovannetti l’hanno accudito con cura affettuosa.
Dentro ci sono le vite minime che amo tanto, fissate in un gesto e con lo spillone di mille caratteri (al massimo, spazi compresi).
Piace pensare che, a togliere, ad alleggerire, si possa trovare, al fondo delle storie, una scheggia di senso, un’unità semplice e ‘discreta’. Con un po’ di luce.

Advertisements