Sempre nel senso che dovevo dirlo…

C’è un cielo bellissimo là in fondo.

Adesso è a strisce, come qualche giorno fa,  ma è teatro di una lotta epica. Il lilla sta colonizzando il sud e fra un po’, per il rosa, non ci sarà più spazio.

Un celestino (di un sottile che fa tenerezza) lo incoraggia a rimanere, lo spinge in su, lo puntella come può, eroico, …  ma sarà questione d’un attimo:  la tendina più scura avrà la meglio. Per sembrare meno invasiva e trionfante, si sta già stemperando in diverse direzioni.

I tetti sono muti. Come la speranza, forse.

 

Annunci